Presentazione

Open in new window


L’Istituto S. Eufemia, gestito dalla Sfinge Soc. Coop. Sociale, è situato nel Centro Storico di Piacenza, nel territorio della Circoscrizione n° 1, in via San Marco n. 37 e comprende:

• un Nido d’Infanzia autorizzato per bambini di età compresa fra i 12 ed i 36 mesi suddivisi in due sezioni omogenee per età convenzionato con il Comune di Piacenza (perciò la struttura può accogliere sia i bambini iscritti privatamente, sia quelli che accedono dalle graduatorie comunali per un totale di 40 posti bimbo);

• una Scuola dell'Infanzia Paritaria Cattolica composta da tre sezioni di età omogenea (per un totale di 84 posti disponibili); l’equipe docenti è costituita da 6 insegnanti di sezione e 2 insegnanti madrelingua inglese;

• una Scuola Primaria Paritaria Cattolica di cinque classi caratterizzata dalla scelta di un insegnante prevalente, un insegnante mono-disciplinare (matematica) e dall’insegnante di Religione Cattolica, oltre agli insegnanti madre-lingua inglese e all’insegnante di coro impegnati su tutte le classi in compresenza con le insegnanti prevalenti.

• Una cucina interna che garantisce la somministrazione di frutta e verdura biologica per tutti gli ordini di scuola.
Eventi

S.EUFEMIA E BRITISH INSTITUTES INSIEME PER IL “SUMMER CAMP-KID LABS”


Venerdì 4 maggio la presentazione del centro estivo in lingua inglese.

Quest’anno un viaggio virtuale nel Medioevo per tre settimane di “full immersion”

Il temine delle lezioni si sta avvicinando e, per le famiglie, è già ora di pensare alle vacanze.

La scuola S.Eufemia propone nel cuore della città una vacanza per bambini da 6 a 11 anni come quelle che si trascorrono nei college inglesi.

Il progetto, quest’anno ispirato al Medioevo, festeggia la sua undicesima edizione con nuovi giochi, nuove canzoni e nuove attività proposti con un elevato standard di qualità in termini di metodo di insegnamento, risorse didattiche e docenti, grazie all’ormai consolidata collaborazione con il British Institutes che ha dedicato un intero comparto, ”Junior Academy”, ai bambini e ai ragazzi dai 3 ai 13 anni.

Il Summer Camp prevede una full immersion di 3 settimane (11-29 giugno) nella lingua attraverso un sistema di regole e premi progettato per stimolare il senso di responsabilità del gruppo.

Le attività proposte sono dinamiche e creative, creano input costanti e permettono l’apprendimento persino ai più piccoli e ai principianti assoluti. L’approccio esperienziale basato sul “learning by doing” stimola percezione, attenzione, coinvolgimento e memoria e una partecipazione attiva nell’acquisizione delle nuove conoscenze. L’attenzione alla persona si declina nell’utilizzo di una eterogeneità di risorse e strategie didattiche che tengono in considerazione i diversi stili di apprendimento e lo sviluppo delle intelligenze multiple. In tal modo vengono sollecitate le potenzialità di ogni studente, si elimina o riduce il senso di frustrazione legato al solo approccio razionale, si facilita il raggiungimento degli obiettivi prefissati, incrementando l’autostima, la capacità di individuare e gestire i problemi di diversa natura e generando un generale senso di benessere e gratificazione.

Il divertimento è favorito dai Kid Labs (laboratori creativi ispirati alla teoria delle intelligenze multiple), da varie uscite (Circolo Ippico di Croara, Castelli di Gropparello e San Pietro in Cerro con animazione in costume, Circolo del tennis di Pontenure, piscina Farnesiana), giochi all’aperto e attività sportive (equitazione, nuoto, tennis, volley).

E’ possibile aderire all’intero periodo o a singole settimane.

La presentazione si terrà venerdì 4 maggio alle ore 15,30 presso la scuola S.Eufemia.

Un’occasione da non perdere per conoscere un progetto unico nel suo genere per la città di Piacenza!

Per informazioni e iscrizioni:

Scuola S.Eufemia, via S. Marco 37, tel. 0523/330410-322679,info@istitutosanteufemia.it;

British Institutes, via Cavour 58/a, tel. 0523/332400

LE PRENOTAZIONI SONO GIA’ APERTE.

Early bird! Tariffe ridotte per le iscrizioni che perverranno entro e non oltre il 9 maggio 2018.

 

  View this article in PDF format Print article